E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

martedì 29 marzo 2016

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies



La famiglia Bennet ha cinque figlie e il fermento è grande quando arriva lo scapolo d'oro Mr Bingley, che si innamora riamato della bella e dolce Jane; mentre invece Elizabeth e Mr Darcy, che inizialmente non si sopportano, dovranno imparare a conoscersi superando l'orgoglio e il pregiudizio iniziale così da poter diventare la coppia più romantica di sempre. Fin qui tutto normale... se non fosse che l'Inghilterra austeniana è alle prese con una tremenda invasione di zombie! Quindi le sorelle Bennet, Darcy, Bingley e tutti gli altri sono guerrieri super addestrati (in Giappone e in Cina) per far fronte ai non-morti! Tra combattimenti e incomprensioni tra (quasi) innamorati, l'amore trionferà e gli zombie non conquisteranno l'Inghilterra!

Tratto dal retelling che vede Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen incontrare un mondo popolato da zombie, PPZ - Pride + Prejudice + Zombies si colloca a metà strada tra una parodia horror e una sorta di "omaggio" a un immortale (parlando di non-morti...) classico della letteratura mondiale che pur raccontato in maniera tanto alternativa (e assurda) non perde minimamente il suo fascino e si dimostra sempre attuale. E' innegabile che l'idea di immaginare un'Inghilterra di inizio Ottocento alle prese con un'invasione di zombie sia come minimo demenziale (e lo è, effettivamente), impossibile prendere sul serio una versione del genere! Il segreto di questo film è proprio quello di non prenderlo sul serio, ma di guardarlo con l'occhio ironico di Zia Jane e di riderci su; in fondo, sicuramente Jane Austen se avesse visto Elizabeth e Darcy alle prese con gli zombie avrebbe colto facilmente il lato ironico della faccenda, con quel suo modo inconfondibile di osservare il mondo e le persone con ironia.
L'intuizione più divertente che sta alla base di questo retelling è che il caratterino deciso di Elizabeth e le sue incomprensioni con l'orgoglioso Darcy si prestano bene ad una versione in cui la protagonista è una ragazza guerriera che non teme di scontrarsi con l'eroe maschile (non solo a parole - come la versione tradizionale - ma anche con le armi!) per far valere le sue opinioni. Così una delle scene più divertenti (e simboliche) è la prima proposta di matrimonio, quando la simpatia di Elizabeth per Darcy è ai minimi storici e non si trattiene dal tirargli contro suppellettili e arrivare allo scontro con lui pur di manifestare i suoi sentimenti ostili verso il ragazzo colpevole, tra le altre cose, di aver diviso Jane e Bingley; è una metafora efficace raccontare le incomprensioni tra i due protagonisti attraverso una lotta senza esclusione di colpi!
Tutto sommato anche la faccenda degli zombie non è gestita male, dal momento che i riferimenti alla piaga in questione sono amalgamati in maniera abbastanza "plausibile" alla trama e ogni personaggio trova il suo ruolo ideale in tale strampalata versione! Così Lady Catherine è indubbiamente una leggendaria cacciatrice di zombie tanto spietata nel dare la caccia ai non-morti quanto decisa a non approvare la relazione tra Darcy ed Elizabeth! E ovviamente Wickham non può non rivelarsi il cattivo!
Dunque, tra scontri verbali e combattimenti contro i non-morti, la storia segue il canovaccio ben noto con il trionfo dell'amore proprio come voleva Zia Jane!

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies, al di là dell'aspetto puramente horror, offre però belle location e bei costumi proprio come un period drama tradizionale! Ottimo il cast, con in testa i due protagonisti: Lily James e Sam Riley! Inoltre, ho trovato davvero molto simpatico il Mr Collins di Matt Smith.

Non c'è niente da fare, Orgoglio e pregiudizio riesce ad appassionare anche quando viene raccontato in modo tanto ridicolo e solo i grandi capolavori possono riuscirci! Del resto, Elizabeth e Darcy... zombie o non zombie... rimangono sempre Elizabeth e Darcy ed è impossibile non appassionarsi alla loro storia d'amore! Certo, peccato che in questa versione non ci sia la parte di Pemberley... ma i momenti emozionanti non mancano! E il lieto fine fa battere il cuore come sempre... in attesa di tornare a dare la caccia ad altri non-morti, ovviamente!

Voto: 7,5



















2 commenti:

vanessa varini ha detto...

Devo recuperare questo film: adoro "Orgoglio e pregiudizio" sia nella versione cartacea che in quella cinematografica e questa, con un'aggiunta horror-fantasy mi incuriosisce molto!😊 Ho fatto un post sui miei film preferiti con Keira Knightley, tra cui "Orgoglio e pregiudizio"!💖 Passa se vuoi!😘

Silvia ha detto...

Sono sicura che questo film ti piacerà: è molto divertente!

;-)