E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

domenica 5 giugno 2011

Keats-Shelley House





Tra le cose interessanti da vedere a Roma c'è sicuramente la casa-museo di Keats e Shelley che si trova a Piazza di Spagna! Si tratta della casa in cui visse e morì John Keats. Il museo è di particolare interesse perché si può vedere la camera dello sfortunato poeta morto in giovane età e una serie di cimeli, lettere e reliquie.

Consiglio a tutti quelli che si trovassero a passare nei dintorni di Roma di visitare questo museo: oltre che avvicinarsi ad un pezzetto di vita di Keats... in quelle stanze si respira ancora l'atmosfera dell'Inghilterra del primo Ottocento! Ogni volta che ci vado rimango incantata e mi sembra di essere tornata indietro di due secoli!


Vediamo qualche immagine del museo...






La facciata esterna del museo







La targa laterale








Mappa del museo











Salone







Una lettera







Ritratto di Keats






Lettera







La ciocca di capelli al centro appartiene a Keats






Una delle primissime edizioni del Vampiro di Polidori







Scritto di Oscar Wilde






Reliquie varie, tra cui la mandibola di Shelley, contenuta in un vasetto sigillato. A proposito di Shelley, una raccomandazione: attenti al suo fantasma...








Cammeo di Keats






Lettera del presidente americano Theodore Roosevelt: la cosa curiosa è che questa lettera è piena di errori e di correzioni!








Progetto iniziale della tomba di Keats







Silhouette di Fanny Brawne






Ritratto di Fanny Brawne, grande amore di Keats






Lettera






Maschera mortuaria di Keats






Camera di Keats







Dettaglio della camera

12 commenti:

Vele Ivy ha detto...

Bellissimo davvero! Con lettere, ciocche di capelli, ritratti... un luogo magico e romantico! Mi piacerebbe molto visitarlo.

Silvia ha detto...

Se capiti a Roma ci devi andare assolutamente è un luogo meraviglioso!

;-)

Susy ha detto...

Mhhh! Molto interessante!
Se dovessi andare a Roma, non mancherò! Grazie del tour
Susy x

Silvia ha detto...

@Susy: prego!!! Sono sicura che ti piacerà quando la visiterai!

;-)

Francesca D. ha detto...

Credo che sarò a Roma fra un paio di settimane, e ovviamente non mancherò di visitarla se avrò tempo! Grazie per le info!
PS la maschera mortuaria fa davvero una certa impressione...

Silvia ha detto...

@Francesca: beh, in effetti, quella della maschera mortuaria era un'usanza abbastanza macabra...

Beauty and the Beast ha detto...

Importanti novità sul fronte Gara di Creatività (e ho fatto pure la rima! ;P) Mi farebbe piacere se passassi da me e mi dicessi la tua :) Ti aspetto, se ti va…

Ps. buono a sapersi per la prossima volta che mi trovo a Roma ;)

Silvia ha detto...

@Beauty and the Beast: sì, devi andare, è una visita imperdibile!!

;-)

cecilia ha detto...

il letto è praticamente uguale al mio!!! Fanny invece era bruttina...

Silvia ha detto...

@Cecilia: che coincidenza!!! Sì, Fanny non era considerata una bellezza, in effetti...

;-)

sylvia-66 ha detto...

Prima o poi, a Roma riuscirò a tornare, e questa tappa non mi scapperà. Una romantica impenitente, ammiratrice di Keats come me, non può farsela sfuggire!
Brava Silvia per avercelo ricordato.
(e adesso, vado all'ultimo post, proprio su Fanny...)
(P.S. Bella o no, Fanny ha fatto innamorare ed ispirato Keats quindi è bellissima!)

Silvia ha detto...

@sylvia-66: sì, devi assolutamente tornare a Roma, sia perché la città è sempre bellissima (ok, sono di parte... ma è così!!) sia perché il museo di Keats è assolutamente imperdibile!!!

;-)