E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

mercoledì 8 dicembre 2010

La Bella e la Bestia a Roma: si scrive Brancaccio... si legge Broadway!!!




Ehhh, sì, perché ieri sera il Teatro Brancaccio sembrava Broadway! Un musical degno delle grandi produzioni americane! Un'emozione grandissima! Veramente eccezionale! Lo scorso febbraio ero andata a vedere il musical dei Queen (sempre al Brancaccio) ma niente a che vedere con La Bella e la Bestia: infatti, vedendo su youtube lo spettacolo dei Queen di Londra mi ero accorta che le scenografie e i costumi della versione italiana erano miseri rispetto alla versione inglese, mentre tutto, tutto nella versione italiana della Bella e la Bestia è assolutamente perfetto: scenografie incredibili, quasi avveniristiche, costumi sontuosi e curati nei minimi dettagli, orchestra dal vivo! Perciò dico che sembrava Broadway! Una cosa meravigliosa!
All'inizio dello spettacolo si vede un libro con le immagini che accompagnano la voce narrante che racconta la storia del principe egoista che scaccia la vecchia mendicante e per questo, rivelatasi una fata, lo trasforma in una bestia: a quel punto già avevo le lacrime agli occhi!!! Tanto che temevo che avrei dovuto vedere tutto lo spettacolo tra le lacrime... poi mi sono ripresa! E l'emozione si è trasformata in risate e sorrisi! (gran risultato visto che se vedo il cartone... immancabilmente piango...); ma del resto lo spettacolo è pieno di ironia, momenti esilaranti, acrobazie, invenzioni... che non si trova nemmeno il tempo per commuoversi! Non sono riuscita a staccare gli occhi nemmeno un battito di ciglia: troppo impegnata a cercare di non perdermi neanche un dettaglio; volevo che ogni cosa rimanesse impressa nella mia memoria! Capitava che mentre sulla scena si svolgeva un dialogo... la scenografia si muoveva rivelando un nuovo scenario! E persa in una scena favolosa... ecco, che venivo catapultata in un'altra, se possibile ancora più stupefacente!
I colori mi hanno ubriacata: dei costumi e delle scenografie! Da favola... letteralmente!!!
Il momento più pirotecnico e "folle" è stato durante la cena musicale che i domestici offrono a Belle! Attori vestiti da piatti e posate che saltano e cantano! Luci che brillano, effetti speciali! Alla fine dal palco sono stati buttati sulla platea persino dei coriandoli! Sembrava di far parte noi stessi dello spettacolo!
Gli attori sono stati tutti fantastici! Arianna ha una voce stupenda (sono anni che la conosco e l'apprezzo! Lei che è sempre stata vicina al mondo Disney!) ed è una Belle perfetta, poi mi ha davvero emozionata la Bestia interpretata da Antonello Angiolillo: i suoi movimenti "bestiali" sono eccezionali (fantastico quando fa i balzi sulla poltrona... proprio da... Bestia!!!) e in effetti la canzone che forse mi ha più emozionata la canta proprio lui! Ho poi adorato l'attore che interpreta Gaston: bravissimo e con una voce quasi da tenore! Un Gaston molto più svampito di quello del cartone; in effetti, molti dei momenti più comici hanno lui per protagonista (assieme a Le Tont!), se nel cartone Gaston è un personaggio perlopiù insopportabile... nel musical è soprattutto ridicolo, così pieno di sé e sciocco! Bravissimo naturalmente forse il personaggio migliore de La Bella e la Bestia: lo svampitissimo Lumière! L'esuberante, istrionico e con marcato accento francese candelabro! Altri dei migliori momenti comici sono ad opera sua... specialmente nei battibecchi con Din Don (Tockins nel cartone, perché gli avranno cambiato nome?). Dolcissima Mrs Bric e suo è uno dei momenti più commoventi: alla fine quando l'incantesimo viene spezzato e tutti tornano umani, lei sta salendo le scale... quando Chicco, tornato un bambino vero, le va incontro e si abbracciano! Questo momento ha strappato un grandissimo applauso!
La scena del ritorno di Belle al castello quando dichiara il suo amore ad una Bestia ormai morente si svolge su una sorta di torre ed è semplicemente stupenda ed è anche una genialata: mentre lei ridiscende le scale, lui si trova sotto una coperta... e a un certo punto il suo corpo sembra librarsi come nel cartone! E 30 secondi dopo lui è tornato umano e scende per andare incontro a Belle! E' una vera magia: se ci vogliono ore e ore di trucco per trasformarlo nella Bestia... come fa a struccarsi in 30 secondi??!! Mistero! Io comunque a quel punto avevo gli occhi a forma di cuore: sia cartoon sia umano... il principe Adam mi fa un certo effetto!!! Ho proprio apprezzato l'interpretazione dell'attore!
Per il finale Belle sfoggia un abito bianco che fa pendant con quello del principe: non ho ancora capito quell'abito bianco da dove l'abbiano preso! Io rivolevo il mitico abito giallo! E infatti, la scena del ballo è fantastica: quando Belle è apparsa con l'abito giallo sono impazzita! Abito peraltro ricreato in maniera sublime per il musical: tutto fiocchi e gonne larghe, molto settecentesco!
Le canzoni sono tutte stupende: leggermente diverse, nelle parole, a quelle del film, ma eseguite tutte meravigliosamente e con l'orchestra dal vivo sono stupende!
Bello, bello, bello! Così bello che, alla fine, l'avrei rivisto subito tutto daccapo! Chissà se verrà mai tresmesso in tv o se, meglio ancora, ne uscirà mai una versione in dvd...
Vi racconto anche dei momenti diciamo extra-spettacolo davvero divertenti! Accanto a me sedeva una famiglia e c'era un bambino di non più di 4/5 anni... per tutto lo spettacolo, ogni 3 minuti, ha chiesto al padre riferendosi alla Bestia "E' diventato buono?"!!! Vi giuro! Per tutto il tempo, ogni 3 minuti, ha chiesto al padre questa cosa! E il padre gli rispondeva sempre "Fra un po'"!!!! Ma l'apice è avvenuto durante una scena in cui la Bestia chiede a Belle di cenare con lui e viene esortato dai domestici a dire "per favore"... qui la gag è che siccome la Bestia non ha mai chiesto per favore... non riesce a pronunciarlo e cercando l'aiuto dei domestici... continua a farfugliare "per fa... per fa... per fa..." al che il famoso bambino a un certo punto grida "per favore" e pochi istanti dopo la Bestia finalmente riesce a dirlo! Allora il bambino tutto soddisfatto fa: "Vedi, mi ha sentito!", convinto che la Bestia avesse accolto il suo suggerimento!!! Troppo comico!!!
Tornando al musical: bello, bello, bello! Un mix incredibile di emozioni, ironia, gag, invenzioni, acrobazie, effetti speciali, divertimento... e pur sempre quell'insegnamento: quello che conta è ciò che si ha nel cuore, solo questo conta! Quasi tre ore di festa per gli occhi e il cuore, come essere catapultati in un mondo fantastico e magico... che potrebbe quasi essere il nostro, se solo non fossimo così sciocchi...
Consiglio a tutti quelli che si trovassero nei dintorni di Roma di andare a vederlo: vi divertirete e vi emozionerete, cosa potrebbe esserci di meglio??!!
Ahhhhh, e naturalmente... guardate il cartone: fa bene al cuore e all'anima...
Voto: 10





Alcune immagini tratte dal musical!




Belle e Maurice




Le Tont, Gaston e Belle


I "supporters" di Gaston!



Babette e Lumière




Din Don e la simpatica Madame de la Grande Bouche



Din Don, Mrs Bric e Lumière



Chicco e Mrs Bric



La scena del ballo!






Siete ancora qui?? Correte al Brancaccio... aka Broadway!!!!

6 commenti:

Petali rossi ha detto...

Mentre leggevo la tua "recensione" avevo i brividi. E' troppa la voglia di andare a vedere questo spettacolo ma purtroppo non arriverà a Firenze...Che sdegnooo! E beata te che l'hai visto, e sopratutto bella "recensione"!

Silvia ha detto...

Grazie!!!
Beh, Firenze non è così lontana da Roma... potresti fare una gita e andare al teatro...

;-)

minerva ha detto...

Se passerà a Milano... Daslla Svizzera si fa in fretta!
Senti, volevo chiederti un piacere: non so se lo sai, ma non ci vedo dalla nascita. Ed io muoio dalla voglia di leggere il tuo libro... Tu hai msn, ocsì potresti allegarmelo? Non lo divulgherei per niente al mondo, lo cancellerei o te lo renderei, una volta lettolo.
Baci!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

visto che mi sembri decisamente appassionata della bella e la bestia ti segnalo questo film che sarà una versione aggiornata della storia.
il rischio è che la rovinino, però staremo a vedere

http://www.onecinema.it/10/12/2010/vanessa-hudgens-nel-nuovo-trailer-di-beastly/
(l'articolo l'ho scritto io)

Silvia ha detto...

@Marco: Grazie per avermi segnalato il tuo articolo! Sì, sono mooolto fan de La bella e la bestia! Quindi aspetto da parecchio tempo l'uscita di questo film (ancora non si sa dell'uscita nelle sale nostrane?). A ottobre è stato pubblicato anche il libro e le recensioni sono tutte ottime, quindi credo che sia il libro sia il film possano riuscire bene!

;-)

Silvia ha detto...

@Minerva: no, non lo sapevo...
Purtroppo non ho più msn: ce l'avevo ma siccome mi dava dei problemi e poi ho dovuto formattare il pc non l'ho più installato, mi dispiace...