E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

venerdì 25 gennaio 2013

L'eroe austeniano per antonomasia: Mr Darcy!





Fitzwilliam Darcy è l'uomo dei sogni per antonomasia per le Janeites di tutto il mondo, da 200 anni a questa parte! Ricco gentiluomo proveniente dal Derbyshire, padrone delle mitica tenuta di Pemberley, Darcy è un uomo onesto e integerrimo, non propenso a cedere alle debolezze umane. Crede nel valore della lealtà, del rispetto e della correttezza. In passato ha subito una grande delusione da una persona che credeva amica e questo ha rafforzato in lui ancora di più la convinzione che l'onestà e la fermezza di carattere siano i valori più importanti nella vita di un uomo. Il fatto che la sua stima una volta persa è persa per sempre è la sua dichiarazione d'intenti: lui non ammette le altrui debolezze perché spesso esse creano danni irreparabili e l'unico modo per evitarle è essere fermi e decisi, evitando di lasciarsi influenzare dai cattivi atteggiamenti. Questa sua rettitudine lo porta a proteggere la sorella Georgiana e in maniera fin troppo zelante l'amico Bingley, separandolo così ingiustamente dalla donna che ama e attirando su di sé le ire della di lei sorella. Cresciuto nel privilegio e nella certezza della bontà delle proprie opinioni, Darcy sbaglia senza rendersi conto che il suo orgoglio può far sì che venga mal giudicato, nonostante le buone intenzioni di fondo che lo spingono ad agire; così il nostro eroe deve affrontare un percorso impervio e pieno di incomprensioni prima di capire i suoi errori e di correggerli: proprio come Elizabeth, anche Darcy impara dai propri errori, impara ad andare oltre le apparenze e soprattutto impara ad abbassare "le sue difese" e a mostrare alla donna che ama tutte le sue buone qualità. L'amore per Elizabeth lo rende un uomo migliore e gli insegna l'umiltà, gli insegna a capire i sentimenti e le ragioni degli altri. Anche lui cresce nel corso della storia fino a diventare l'uomo perfetto per Elizabeth: perché entrambi sono cresciuti e infine si sono incontrati a metà strada, pronti a mettere da parte l'orgoglio e il pregiudizio e ad accettarsi per quello che sono realmente!



7 commenti:

Phoebes ha detto...

Ho appena finito di ascoltare gli ultimi capitoli dell'audiolibro di P&P... il che significa che ho appena finito di innamorarmi di Darcy ancora una volta! :)

laura ha detto...

Darcy uomo dei sogni, incredibile come una donna, sia riuscita a rappresentare pienamente una virilità convincente ed amabile allo stesso tempo come questa!

Anonimo ha detto...

Cosa si può dire di più su Mr. Darcy??
Peccato solo che nella realtà non se ne trovi :)
Holly

José María Souza Costa ha detto...


Invito - italiano
Io sono brasiliano.
Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
ho anche uno, soltanto molto più semplice.
'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
E sto già seguendo il tuo blog.
Forza, pace, amicizia e felicità
Per te, un abbraccio dal Brasile.
www.josemariacosta.com

Silvia ha detto...

@Phoebes: ehehehehe, brava!!! Ci si innamora ogni volta di Darcy!!!

@laura: beh, ma Jane è riuscita incredibilmente a descrivere tutte le varietà di caratteri umani, sia femminili sia maschili!

@Holly: già, peccato che nella vita reale non esistano i Darcy... ma almeno ce n'è uno letterario!

@José: benvenuto, caro amico brasiliano!

Vele Ivy ha detto...

Io lo amo, come penso tutte qui!!
Love *___*
Mi piace in particolare come dimostri il suo interesse a Elizabeth, prima con sorrisi appena accennati e poi con la forza della passione... perché, nonostante sia il più riservato, secondo me è l'uomo che nel romanzo dimostra più passione.

Silvia ha detto...

@Vele Ivy: sono assolutamente d'accordo con te!!!

;-)