E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

sabato 1 settembre 2012

Carlotta, penna del mondo




"Penna del mondo, io, che non faccio che scrivere"
 
(Carlotta del Belgio, 1868 circa)
 
 




4 commenti:

Strawberry ha detto...

Letta la sua storia nel tuo post qui in basso, questa frase mi pare quasi evocatrice...

Silvia ha detto...

Pensa, questa frase l'ha scritta nelle prime fasi della sua follia: in quel periodo per alcuni mesi aveva preso a scrivere un sacco di lettere spesso "colorite" e questa frase l'ha scritta nel suo ultimo biglietto, dopo di che ha smesso di scrivere...

GG ha detto...

Bellissima frase, e bellissimo personaggio...dovrei proprio rileggermi la biografia, perchè tanti dettagli, ahimè, non li ricordo... :-(

Silvia ha detto...

@Giada: te la devi proprio rileggere la biografia! Come sai, io l'ho trovata super appassionante!

;-)