E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

giovedì 20 ottobre 2016

La ragazza con l'orecchino di perla



Delft, 1665. La giovane Griet va a lavorare come domestica nella casa del celebre pittore Jan Vermeer. Lì la sua sensibilità per l'arte la farà diventare l'aiutante del maestro, il quale scoprirà in lei l'unica persona in grado di comprendere il suo lavoro. Ma Griet non avrà vita facile, dovendo districarsi tra le invidie della moglie e di una delle figlie, l'avidità della suocera e un contesto troppo estraneo per lei. Sarà però il bellissimo ed enigmatico ritratto che Vermeer le farà ad imprimere in parte uno scorcio della sua anima...

Film del 2003 con Colin Firth e Scarlett Johansson, La ragazza con l'orecchino di perla si ispira al capolavoro di Vermeer e alla misteriosa identità della ragazza ritratta. Immaginata da Tracy Chevalier - l'autrice del best seller da cui è tratto il film - come una ragazza di umili origini a servizio nella casa del maestro che si ritrova suo malgrado in un gioco più grande di lei e il cui misterioso volto è diventato leggendario grazie al ritratto eseguito da Vermeer.

La ragazza con l'orecchino di perla è un film pieno del fascino e della magia della pittura, un'arte che sa raccontare la realtà... ma anche l'anima insita nelle persone ritratte.
Ottimo il cast, perfetta l'interpretazione di Scarlett Johansson. Ottima anche l'ambientazione e molto belli i costumi.
La ragazza con l'orecchino di perla è un film affascinante e suggestivo, sempre bello da rivedere!

Voto: 8,5



2 commenti:

Ariel Scrittrice ha detto...

Ciao, anche a me è piaciuto molto questo film :-)

Silvia ha detto...

E' davvero bellissimo!

;-)