E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

sabato 16 marzo 2013

Quella lettera d'amore nascosta al Colosseo...



"Tu ricordi della venuta a Roma il desiderio che non mi ha abbandonato/ che Franca mi ami quanto io amo lei. Domenico e Franca per tutta la vita/ Ti amo ti amo ti amo più di me stesso."

Recentemente è stata ritrovata al Colosseo, abilmente nascosta tra due blocchi di travertino, una lettera d'amore, probabilmente lasciata lì negli anni Cinquanta! Scoperto casualmente durante l'opera di restauro dell'Anfiteatro Flavio che si sta svolgendo in questo periodo, il bigliettino era accuratamente ripiegato e la cura con cui è stato nascosto fa pensare che magari l'uomo che l'ha lasciato lì fosse un restauratore che negli anni Cinquanta stava lavorando al Colosseo. Così Domenico, il romantico poeta, ha pensato di lasciare una traccia del suo grande amore per Franca proprio lì: nella suggestiva cornice dell'eterna bellezza del simbolo di Roma! La lettera d'amore probabilmente presto troverà posto, custodita in una teca di vetro, nel museo che sorgerà all'interno del Colosseo a lavori di ristrutturazione ultimati! Questa è una scoperta davvero romantica e straordinaria, è un vero gesto d'amore d'altri tempi! Chissà chi erano Domenico e Franca...
Spero che abbiano avuto una vita lunga e felice insieme, che il loro amore tanto speciale da dover essere messo nero su bianco abbia avuto tante gioie! E dimostra una verità inconfutabile: al tempo delle e-mail, dei messaggini e dei social network... la lettera d'amore è ancora il gesto più dolce e romantico che ci sia!



6 commenti:

Ophelinha ha detto...

bellissimo post Silvia..a chiusura del quale ricordo la nostra iniziativa, "Se nessuno scrive più lettere d'amore":

Dall'amore per la scrittura e per la lettura, nasce un piccolo progetto interblogger, Se nessuno scrive più lettere d'amore. L'iniziativa consiste nello scrivere una lettera (rigorosamente a meno: niente ausilii digitali!), o nel riproporre una lettera d'amore celebre, sempre manoscritta.

La lettera verrà messa dentro un libro, che a sua volta verrà lasciato in un luogo pubblico.

Per regalare parole di amore e di speranza. Per portare sollievo ad un cuore spezzato. Per sensibilizzare il più possibile alla lettura e alla scrittura.


Le blogger (e non solo...) che partecipano sono:


- Rose Mel, di Travel Upside Down;


- Amrita, di Audrey in Wonderland;


- Tiziana, di Un sogno nel bagaglio;


- Strawberry, di Una fragola al giorno;


- Silvia, di Vorrei essere un personaggio austeniano:


- Chiara Maria:


- Feffola, di I am still hurting from a love I lost.


Il giorno scelto per lanciare la nostra iniziativa è il 21 marzo. Quale modo migliore per celebrare l'arrivo della primavera?


Se qualcuno/a di voi fosse interessato a partecipare alla nostra iniziativa, vi invito a contattarmi scrivendomi a ophelinha.pequena(at)gmail.com o lasciando un commento a questo post con un vostro contatto email.

Ecco il link:

http://ophelinhapequena.blogspot.be/2013/03/se-nessuno-scrive-piu-lettere-damore.html?showComment=1362957316391

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Che romantico, Silvia!
Ricordo che mi avevi scritto qualcosa a proposito su FB, quando ero venuta a Roma per quel viaggio indimenticabile! Speravo di leggere un tuo post a proposito.
Meraviglia *___*
Sembra una favola!

Anonimo ha detto...

Bellissimo :)
Holly

Silvia ha detto...

@Ophelinha: infatti, ho appena pubblicato il post con le info dell'iniziativa!!!

@Vele Ivy: sì, te l'avevo scritto perché la cosa era stata resa nota proprio in quei giorni! Sì, è proprio una bella favola!!!

@Holly: Già!!!

Sara Pugliese ha detto...

complimenti per il post

Silvia ha detto...

@Sara: grazie!!!