E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

mercoledì 9 luglio 2014

Il pranzo di Babette



Danimarca, fine Ottocento. In uno sperduto villaggio sulla costa giunge la misteriosa Babette in fuga dalla Francia, lì trova lavoro come domestica presso la casa di due anziane sorelle, figlie del fu decano della comunità. Ma quella stessa comunità un tempo unita grazie al decano ora è piena di risentimenti e di inimicizie... così forse solo un sontuoso banchetto preparato dalle mani sapienti di Babette riuscirà a riportare l'armonia perduta...

Film del 1987 tratto da un racconto di Karen Blixen, Il pranzo di Babette che narra dell'arrivo inaspettato di una straniera in grado di riportare l'armonia in una comunità laddove regnava sospetto e pregiudizio nei suoi confronti è la metafora - neanche troppo velata - della necessità di andare oltre il proprio naso e di accogliere le novità con il cuore aperto; perché proprio quel banchetto cucinato con strani ingredienti che lasciano perplessi gli abitanti del villaggio, a cominciare dalle due anziane signorine, riuscirà a riportare la gioia e la fede nel cuore di ognuno di loro.
Il film ha quella tipica atmosfera da Nord Europa fatta di paesaggi in chiaroscuro suggestivi e misteriosi, tutti da scoprire.

Voto: 6,5

2 commenti:

concetta vitulano ha detto...

io adoro questo film, lo vedo spesso nel periodo natalizio :) se ti va passa da me, mi farebbe piacere :)

laura ha detto...

Non lo conoscevo..grazie della recensione me lo procuro velocemente! Un caro saluto