E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

mercoledì 14 febbraio 2018

Creation - L'evoluzione di Darwin



1858 circa. Tormentato dalla morte della figlia Annie, Charles Darwin non riesce a portare avanti i suoi studi sull'evoluzione della specie e sulla selezione naturale; i tormenti personali e le incomprensioni con la moglie Emma non fanno altro che rendere più drammatica la sua profonda crisi spirituale. Alla fine, nonostante i fantasmi del passato e i pregiudizi di una società che non riesce ad accettare le sue teorie, Darwin pubblicherà L'origine della specie: libro destinato a cambiare la storia della scienza...

Film del 2009 tratto dal libro Annie's Box scritto da un discendente di Darwin, Creation - L'evoluzione di Darwin racconta in maniera romanzata gli anni e i mesi precedenti alla pubblicazione de L'origine della specie del grande naturalista inglese.
Il film è incentrato sui tormenti di Darwin per la prematura scomparsa della figlia prediletta Annie, morte di cui si sente colpevole. La sofferenza per tale perdita impedisce a Darwin di continuare i suoi studi e di riprendere una parvenza di vita normale; eppure, è proprio il fantasma della figlia - con la sua curiosità e intelligenza - ad aiutare il padre a non abbandonare le sue ricerche.
Altro tema centrale del film è la crisi spirituale di Darwin che, a seguito della morte di Annie e grazie ai progressi con i suoi studi, arriva a non avere più alcuna fiducia nella visione religiosa dell'Inghilterra della sua epoca. Tale crisi spirituale lo porterà a diverse incomprensioni con la moglie Emma, la quale si era rifugiata nella fede con maggior convinzione dopo la scomparsa della figlia. Le conseguenze del contrasto tra la sua coscienza di studioso e l'ostilità di una società che non riesce a comprendere le sue teorie condurranno Darwin alla piena consapevolezza di dover rimanere fedele a se stesso e alla necessità di portare a termine il suo lavoro: con la pubblicazione nel 1859 de L'origine della specie Darwin rivoluzionerà per sempre la storia della scienza.

Creation - L'evoluzione di Darwin è un film discreto, una biografia, sì, romanzata ma anche efficace per comprendere la forza rivoluzionaria delle teorie di Darwin e l'epoca non facile in cui tali teorie vennero formulate.
Da buon period drama inglese, si tratta di una pellicola ben girata con ottime location e bei costumi. Bravo Paul Bettany nel ruolo del protagonista e brava anche Jennifer Connelly nel ruolo di Emma; a rendere più interessante il film è la presenza nel cast di tanti volti noti del cinema britannico: da Benedict Cumberbatch a Toby Jones fino a Jeremy Northam.

Creation - L'evoluzione di Darwin è un film incentrato su una figura fondamentale in grado di cambiare per sempre la storia della scienza, ma è anche un film che racconta dell'umanità e delle sofferenze dell'uomo dietro al grande naturalista...

Voto: 7

Nessun commento: