E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

martedì 30 dicembre 2014

The best of... 2014

E anche questo anno va concludendosi...
E anche quest'anno non manca il post che riepiloga il meglio del mio anno tra cinema, tv, sport ecc.
Vediamo com'è stato il (mio) 2014!


1) Miglior libro: purtroppo l'anno solare 2014 non è stato ricco di letture molto interessanti, ma piuttosto una lunga sequela di delusioni... spero di leggere romanzi migliori nel 2015...


2) Miglior film: 12 anni schiavo. Il bellissimo e commovente film di Steve McQueen ha lasciato il segno!







3) Miglior telefilm: Once upon a time. Lo so che sono ripetitiva... ma mi piace troppo! Tra l'altro, la terza stagione è stata assolutamente fenomenale! E sono sempre più affezionata a questa serie tv!









4) Miglior miniserie: come per i libri, anche per le miniserie tv l'anno solare 2014 non ha prodotto niente di indimenticabile... speriamo che il 2015 sia migliore...


5) Miglior personaggio maschile: Colin O'Donoghue. Al fascino del bel Capitano Uncino non si può resistere! E nella terza stagione di Once upon a time sono anche riusciti a valorizzare il suo personaggio rendendolo più interessante... quindi, il bel Colin è bello e bravo!







6) Miglior personaggio femminile: Elsa. Quando un personaggio di fantasia riesce a diventare così iconico da sembrare quasi reale... beh, significa che è un personaggio davvero riuscito! E la regina Elsa di Frozen è straordinaria sia per il carattere sia per come è stata disegnata! Non a caso molto del successo di Frozen è dovuto a lei!







7-8) Miglior canzone/miglior disco: La colonna sonora di Tutto può cambiare. Oltre ad essere bellissimo, il film di John Carney ha una colonna sonora fantastica! Lost Stars è la canzone più bella dell'anno e il resto del disco è il migliore del 2014!









9) Miglior momento sportivo: le emozioni del pattinaggio. Il 2014 ha segnato il ritiro della mia coppia preferita di Ice Dance, i francesi Nathalie Péchalat e Fabian Bourzat, quindi ho seguito la scorsa stagione con un misto di emozioni e tristezza; avrei tanto voluto che vincessero il bronzo olimpico, che hanno sfiorato di pochissimo, ma almeno hanno chiuso la loro carriera con un'ultima medaglia, il bronzo ai mondiali.













10) Miglior momento in assoluto: Keira Knightley che ha vinto l'Hollywood Film Award come miglior attrice non protagonista per The imitation game. Finalmente ho visto Keira vincere un premio... e spero che presto ne possano arrivare altri... ancora più importanti...





Questo è stato il mio 2014! Il vostro com'è stato?
In attesa di scoprire come sarà il 2015, vi auguro buon anno!!!

5 commenti:

Marco Goi ha detto...

ancora once upon a time?
no dai, ci sono state un sacco di serie migliori quest'anno ;)

la colonna sonora di tutto può cambiare invece ci sta tutta!

Daniela ha detto...

Tanti tantissimi auguri di vero cuore, mia cara Silvia, che il nuovo anno porti solo cose belle a te e ai tuoi cari !
Ti abbraccio
Dany

Anonimo ha detto...

Buon Anno a te Silvia!!
E sono d'accordissimo su OUAT..forse non la serie migliore,ma anche io mi ci sono affezionata tantissimo!Soprattutto alla storia tra la mia adorata Regina e Robin Hood..ma hai gia' iniziato a vedere la quarta?
E come non concordare su Elsa :)
Holly

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Peccato per i libri, speriamo veramente che il 2015 sia meno deludente da questo punto di vista!

Phoebes ha detto...

Peccato per le delusioni, ma nel complesso proprio un bell'anno, per te, direi!

Tanti auguri perché questo 2015 sia ancoa meglio! :D