E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

giovedì 23 febbraio 2012

The Artist





Siamo nella Hollywood del 1927 e George Valentin è la star incontrastata del cinema muto, ogni suo film è un evento e il suo fascino fa innamorare centinaia di migliaia di ammiratrici, anche la giovane Peppy Miller, che sogna di diventare attrice. Niente sembra poter minacciare il successo di George... ma il mondo del cinema è in fermento, il vento sta cambiando grazie ad una novità in grado di appassionare il pubblico: il sonoro! George orgoglioso e incapace di accettare il nuovo corso del cinema verrà messo da parte da un sistema al quale non è in grado di adeguarsi e perderà tutto: il successo, la moglie, rimanendo solo con il fedele cagnolino compagno di tante avventure sul grande schermo; mentre Peppy da semplice comparsa diventerà la nuova stella della Hollywood che parla. Solo dopo una discesa negli inferi, George imparerà l'umiltà e grazie all'amore di Peppy riuscirà a ritrovare se stesso e anche la sua voce...

The Artist è un film geniale. Una grande dichiarazione d'amore per il cinema, un omaggio al cinema di ieri che ha reso possibile il cinema di oggi. Il film di Michel Hazanavicius è pura poesia, intreccia abilmente commedia e dramma, è divertente e malinconico; il personaggio di George Valentin (già dal nome un chiaro omaggio al leggendario Rodolfo Valentino) è un po' Chaplin e un po' Viale del tramonto: il trionfo e poi la discesa è il simbolo di un'epoca che finisce (come quella del muto) che porta con sé sì malinconia ma anche una nuova rinascita. Ci sono tanti piccoli dettagli che non sfuggono ad un appassionato di cinema (come le espressioni e i gesti esagerati propri del cinema muto) e il finale è veramente emozionante e liberatorio in qualche modo! Scena cult è sicuramente l'incubo in cui George si accorge dei mille rumori intorno a sé; deliziosa anche la scena iniziale in cui dice che non dirà nemmeno una parola!

La colonna sonora è bellissima, vintage al punto giusto, così ben orchestrata da far passare con disinvoltura la durata del film e alla fine non sembri accorgerti di avere appena visto un film muto! Jean Dujardin è eccezionale, magnetico e affascinante come tutti i divi del cinema anni Venti, la sua interpretazione è da Oscar! Mi è piaciuta moltissimo Bérénice Bejo nel ruolo di Peppy Miller, imperdibili anche James Cromwell e John Goodman, infine menzione doverosa per Uggie, il cagnolino! The Artist è un film in cui c'è tutta la storia del cinema dai fratelli Lumière a Chaplin in poi... con tutto quello che ha reso grande la settima arte, è un film incantevole e magico... che ci rammenta ancora una volta il perché amiamo tutti il cinema!

Voto: 9

8 commenti:

Sara ha detto...

BELLO, BELLO, BELLISSIMO, SPERO VINCA MOLTI OSCAR. Anche se io tifo anche per Hugo e War Horse.

Silvia ha detto...

Anch'io spero che vinca molti Oscar, se li merita! Hugo e War Horse li devo ancora vedere, sono molto curiosa!

;-)

Ophelinha ha detto...

non l'ho visto ma ora mi hai davvero incuriosito!!! grazie :)

ophelinhapequena.blogspot.com

Silvia ha detto...

@Ophelinha: grazie a te! Sono contenta di averti incuriosito! E' un film bellissimo, ti piacerà!

;-)

Anonimo ha detto...

Io ho adorato questo film!!!E' geniale,fantastico,divertente e commovente..che dite,si è capito che mi è piaciuto tantissimo?
Spero tanto che vinca agli Oscar,soprattutto tifo per Jean Dujardin!!
Holly

Marco Goi (Cannibal Kid) ha detto...

this is cinema

Phoebes ha detto...

Proprio di recente ho finalmente colmato una grave lacuna e ho visto "Singing in the rain" che ha più o meno lo stesso tema, ovvero il cinema che passa al sonoro e le difficoltà degli attori ad affrontare il cambiamento. Ovviamente lì la cosa era vista in maniera divertente, ma questa affinità di tematiche mi ha incuriosito davvero moltissimo riguardo a questo film, e ora la tua recensione mi conferma che è proprio da vedere!

Silvia ha detto...

@Holly: ehehehehe, sì, sì, questo film ha conquistato tutti, è davvero eccezionale!!! Sono sicura che vincerà molti Oscar! Anch'io adoro Jean Dujardin!!!

@Marco: è vero!!!

@Phoebes: sai che io non l'ho mai visto Singing in the rain?? Lo vedrò al più presto, mi hai incuriosita! Tu recupera The Artist: ti piacerà, vedrai!