E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

domenica 14 novembre 2010

15 autori in 15 minuti

Federica mi ha passato questo simpatico meme in cui bisogna indicare 15 autori che hanno segnato la nostra vita; autori che ci hanno fatto amare la lettura, sognare, riflettere...
Date un'occhiata a questi miei autori... magari c'è qualche buon consiglio per future letture!
1) Jane Austen è l'autrice che mi ha fatto scoprire l'amore per l'Ottocento inglese! Il mio mito! La mia scrittrice di riferimento!





2) Luis Sepùlveda è l'autore che mi ha fatto amare la lettura grazie a Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, letto a 13 anni. Per anni e anni questo è stato uno dei miei autori preferiti, ora non lo leggo più, ma rimane un autore cui sono molto affezionata.






3) Charlotte Bronte... ancora lo zampino dell'Ottocento inglese! Adoro Jane Eyre!




4) Patrick McGrath: Follia è un libro che avrei voluto scrivere! Una storia d'amore tormentata, viscerale e distruttiva. Spesso e volentieri McGrath colloca le sue storie in ambiente psichiatrico. Anche lui è stato un autore che ho letto per anni, poi l'ho abbandonato, ma i suoi libri che ho amato, come Martha Peake, rimangono nel mio cuore!



5) Ian McEwan: Bambini nel tempo ed Espiazione sono dei capolavori! Ogni anno spero che gli venga assegnato il Nobel...


6) Stephenie Meyer è la prima autrice di Urban Fantasy che abbia mai letto: una vera scoperta! I suoi vampiri sono i miei preferiti in assoluto!


7) Anna Frank: il Diario l'ho letto da piccola... letto colpevolmente in due anni - da piccola non ero una lettrice costante, ahimé - ma la storia della piccola, coraggiosa Anna e del mondo ingiusto in cui visse devono essere da insegnamento e da monito. Mai più un simile orrore, mai più!


8) Sophie Kinsella: Sai tenere un segreto? E' stato il primo romanzo del genere chick-lit che abbia mai letto, quando avevo grandi pregiudizi su questa tipologia di libri, e l'ho adorato! A tutt'oggi è il mio preferito della Kinsella: mi ha fatto scoprire e amare un mondo! Considero la Kinsella la regina di questo genere letterario, ed è l'unica che mi piace!


9) J.K. Rowling: ho letto l'intera saga di Harry Potter in un mese... alla tenera età di 24 anni, servono altre spiegazioni? Il breve periodo in cui l'ho letta dovrebbe dire tutto...


10) Edith Wharton: L'età dell'innocenza è un capolavoro! Adoro il finale: malinconico e perfetto!



11) Luigi Pirandello: l'unico autore italiano classico che davvero mi piace.


12) Jules Verne: comprai Il giro del mondo in 80 giorni per sfizio... è diventato uno dei miei romanzi preferiti!



13) Ernest Hemingway: vidi un film su di lui e mi appassionai a tal punto da leggere i suoi romanzi: Fiesta, Il vecchio e il mare, Addio alle armi li amo tantissimo! Poi l'ho abbandonato, ma le emozioni che mi ha regalato restano...



14) Gregory David Roberts: ex galeotto in fuga autore di un kolossal letterario dei giorni nostri, Shantaram. Ovvero, quando la realtà supera la fantasia!


15) Milan Kundera: ho letto questo autore intorno ai 13/14 anni, attingendo alla libreria di mio fratello. Qualcosa mi è piaciuto, qualcosa l'ho lasciato a metà, qualcosa mi ha fatto arrabbiare - la mia anima femminista gridava vendetta già a quell'età - ma è stato il primo autore "da grande" che ho letto, subito dopo La Gabbianella. Grazie a questo autore ho scoperto e amato Praga.



Spero che il mio "percorso di lettrice" sia stato interessante e vi dia spunti nuovi!

10 commenti:

Lunga ha detto...

non l'avrei mai detto di jane austen!!!! ^____^ ma l'altro tuo blog l'hai abbandonato? :(

Silvia ha detto...

Ahahahahaha!! XD

Abbandonato... non so, difficile dirlo. Diciamo che è in stand by... forse avrà una seconda vita, prima o poi... chi lo sa...

Federica ha detto...

sai che sepulveda è mio amico su facebook? :)

Silvia ha detto...

è tuo amico?? Ma noooo! Non ci posso credere!!!!! XD gliela devo chiedere anch'io, allora!!!

minerva ha detto...

Ecco, come al solito ritrovo alcune delle mie letture nel tuo meme...
L'età dell'innocenza l'ho letto anchio! Bello, bello, bello!
Ma mai quanto via col vento... Lo hai letto?
Baci!

Silvia ha detto...

@Minerva: sì, l'ho letto lo scorso anno Via col vento! Un classico leggendario e intramontabile, come il film!

;-)

Francesca Diotallevi ha detto...

Wow, abbiamo gusti abbastanza simili^^ I classici dell'ottocento fanno impazzire anche me, di quelli che hai citato mi manca l'età dell'innocenza, ma conto di rimediare presto^^ Tutti gli altri li ho letti anch'io e mi sono molto piaciuti...tranne la Meyer, di cui non sopporto trama e protagonisti^^ Posso riproporre questo '15 autori' sul mio blog? Mi sembra proprio interessante^^

Silvia ha detto...

@Francesca: recupera al più presto L'età dell'innocenza, non te ne pentirai! Certo che puoi farlo anche tu nel tuo blog: è un meme aperto a tutti!

;-)

Francesca D. ha detto...

Grazie! Sisi, l'età dell'innocenza mi ispira proprio...Tu invece hai letto 'Camera con vista'? Io l'ho adorato, secondo me ti piacerebbe se ancora non l'hai letto^^ Baci

Silvia ha detto...

Sì, l'ho letto Camera con vista! E anche Casa Howard! Sono dei classici che non possono mancare in una libreria che si rispetti!

;-)