E' verità universalmente riconosciuta che una fan di Jane Austen desideri diventare come un'eroina dei suoi romanzi!

giovedì 7 ottobre 2010

Mario Vargas Llosa, premio Nobel per la letteratura 2010


Sono due gli appuntamenti che più attendo ogni anno: la notte degli Oscar e l'assegnazione del premio Nobel per la letteratura! Due eventi che mi appassionano non poco, soprattutto il secondo è un mio vecchio pallino: da quando lessi, a 13 anni, Il postino di Neruda... dove si racconta del famoso poeta cileno; infatti, c'è una parte del libro in cui il poeta attende l'arrivo di una lettera molto importante da Stoccolma... attesa che Mario, il postino, non riesce a capire all'inizio... Ebbene, la lettera in questione, che poi arriverà davvero, è quella dell'Accademia di Svezia, che assegna ogni anno il Nobel! Da allora, da aspirante scrittrice quale sono, il sogno del Nobel non mi ha mai abbandonata... Irragiungibile per me, d'accordo, ma pur sempre sognato! Così ogni anno mi ritrovo ad attendere con ansia il nome del fortunato vincitore! Quest'anno il grande onore è toccato allo scrittore peruviano Mario Vargas Llosa. Era da 28 anni che non veniva premiato un autore del Sudamerica.
Non ho mai letto nulla di questo autore, ma siccome ogni anno mi riprometto, quando è possibile, di leggere un libro del vincitore... credo che a breve comprerò uno dei romanzi più famosi di questo scrittore: La zia Julia e lo scribacchino!
E così riparte la rincorsa al Nobel del prossimo anno...
Info:

3 commenti:

Vele/Ivy ha detto...

Grande, post fantastico per gli amanti della lettura! Anch'io devo mettermi a leggere i libri dei vincitori del Nobel... adesso vado a leggermi la recensione di quello che hai segnalato tu!!

Petali rossi ha detto...

Sei una scrittrice? Ammiro chiunque abbia la capacità di scrivere un libro, penso che sia fantastico. E se sei una scrittrice, hai per caso pubblicato qualcosa?

Silvia ha detto...

@Vele/Ivy: (^_^)

@Petali rossi: sì, sono una scrittrice!!! Purtroppo, non ho avuto molta fortuna... Ma sono comunque una scrittrice! Sì, ho pubblicato un romanzo: s'intitola "Appena dopo la pioggia... e poco prima del sole" edito da Ibiskos Editrice Risolo. Questo è il link per leggere la trama:

http://www.ibiskoseditricerisolo.it/catalogo_scheda.php?id=469

Magari prossimamente farò un post sul mio libro (le indicazioni si trovano nell'altro mio blog, Lo stuzzicamente). Per rispondere alla tua domanda: scrivere è l'esperienza più fantastica che esista, plasmare dei personaggi, delle storie e dar loro vita... è un'esperienza unica!!!

;-)